CLASSIFICA
1 S.ANTONIO ABATE 32
2 REAL POGGIOMARINO 28
3 VICO EQUENSE 27
4 PROCIDA 24
5 TORRESE 21
6 ISCHIA 21
7 QUARTOGRAD 19
8 NEAPOLIS 17
9 PONTICELLI 16
10 PUTEOLANA 14
11 SAN GIUSEPPE 12
12 RIONE TERRA 10
13 MAUED SPORT 7
14 ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA 6
15 PIMONTE 5
16 SAN PIETRO NAPOLI 4
* Partite in meno
ULTIMA GIORNATA
PROCIDA - PUTEOLANA
NEAPOLIS - VICO EQUENSE
ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA - S.ANTONIO ABATE
REAL POGGIOMARINO - TORRESE
PIMONTE - QUARTOGRAD
PONTICELLI - SAN GIUSEPPE
RIONE TERRA - SAN PIETRO NAPOLI
ISCHIA - MAUED SPORT
DETTAGLIO NEWS
Poker al Rione Terra, seconda vittoria consecutiva
del 20/10/2018

Real Poggiomarino – Rione Terra 4 – 1

REAL POGGIOMARINO: Prete, Nunziata, De Rosa (60’Pallonetto), Marigliano (79’Auricchio), Amita, Cangianiello, Lepre (46’Nappo), Agnello, Arcobelli (74’Crisantemo), Di Ruocco, Lucarelli (70’Ferrara). All. Teta. In panchina: Coticelli, Aufiero, Perone, Parlato.

RIONE TERRA: Del Giudice G., Carbisiero (49’Aviani), Del Giudice M., Di Grezia A. (78’De Girolamo), Di Grezia M., De Luca, Sinagra (58’Nugnes), Colantuono, Sica, Gracco (66’Riccio), Lanuto (69’Nasti). All. Chietti. In panchina: Marchese, Cacciapuoti, D’Oriano, Scognamiglio.

ARBITRO: Rifatto di Napoli.

ASSISTENTI: Fortunato di Frattamaggiore e Cardenia di Castellammare di Stabia.

RETI: 19’Sinagra (RT), 33’Agnello (RP), 52’Lucarelli (RP), 69’Arcobelli (RP), 95’Ferrara (RP).

NOTE: Spettatori 100 circa. Al 54’ Di Ruocco (RP) si fa parare un rigore da Del Giudice G. (RT). Ammoniti Real Poggiomarino: Marigliano, Agnello, Nappo. Ammoniti Rione Terra: Del Giudice G., Carbisiero, Di Grezia M., Lanuto.

S.ANTONIO ABATE. Il Real Poggiomarino conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato, dando continuità alla bella vittoria di settimana scorsa nella trasferta di Ischia, superando, in rimonta, il Rione Terra, penultimo in classifica, che aveva iniziato bene passando in vantaggio, subendo poi la prepotente rimonta della squadra di casa. La fase iniziale della gara, vive un momento di studio, in cui non si segnalano occasioni degne di note. Il primo squillo, arriva al 19’, con il Rione Terra che, a sorpresa, passa in vantaggio con Sinagra, che insacca al volo, su cross dalla sinistra. Incassato lo svantaggio, il Real Poggiomarino reagisce ed inizia a macinare gioco. Il Rione Terra non si farà più vedere dalle parti di Prete e diventa un assolo della squadra biancoblu, per l’occasione in tenuta rossa. Al 33’, arriva il pareggio con un’azione da manuale: Agnello recupera palla nella sua metà campo, avanza e scarica sulla destra a Di Ruocco che, con un millimetrico lancio, imbecca Lucarelli sul palo più lontano che, di prima, la serve a centro area all’accorrente Agnello che s’inserisce e insacca, chiudendo di fatto la manovra che lui stesso aveva iniziato. Il primo tempo finisce così, in parità, ma nella consapevolezza che il Real Poggiomarino può far sua la partita. Al 52’, arriva il sorpasso con un eurogol di Lucarelli, che in acrobazia, al volo, realizza un gol da cineteca, con una stupenda semirovesciata. Poco dopo, al 54’, il Real potrebbe dare il colpo del ko, ma Di Ruocco si fa parare un calcio di rigore da Del Giudice, concesso per atterramento dello stesso numero 10 di casa. Al 69’, arriva il meritato terzo gol: Marigliano, in contropiede, apre per Di Ruocco a destra, cross in area per Lucarelli, colpo di testa deviato da Del Giudice, sulla ribattuta Arcobelli insacca senza problemi. Al 95’, Ferrara approfitta delle grandi praterie lasciate dal Rione Terra e, in contropiede, arriva da solo in porta e firma il poker, con annesso triplice fischio finale.

indietro

Home  |  Società  |  Squadra  |  Partite  |  Sponsor  |  Fotogallery  |  Videogallery  |  News  |  Settore giovanile  |  Contatti

Real Poggiomarino