CLASSIFICA
1 S.ANTONIO ABATE 32
2 REAL POGGIOMARINO 28
3 VICO EQUENSE 27
4 PROCIDA 24
5 TORRESE 21
6 ISCHIA 21
7 QUARTOGRAD 19
8 NEAPOLIS 17
9 PONTICELLI 16
10 PUTEOLANA 14
11 SAN GIUSEPPE 12
12 RIONE TERRA 10
13 MAUED SPORT 7
14 ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA 6
15 PIMONTE 5
16 SAN PIETRO NAPOLI 4
* Partite in meno
ULTIMA GIORNATA
PROCIDA - PUTEOLANA
NEAPOLIS - VICO EQUENSE
ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA - S.ANTONIO ABATE
REAL POGGIOMARINO - TORRESE
PIMONTE - QUARTOGRAD
PONTICELLI - SAN GIUSEPPE
RIONE TERRA - SAN PIETRO NAPOLI
ISCHIA - MAUED SPORT
DETTAGLIO NEWS
Il Real Poggiomarino ritorna a vincere, Guadagno stende l'Afro Napoli
del 21/03/2018

Real Poggiomarino - Afro Napoli United 1 - 0

REAL POGGIOMARINO: Prete, Ferrara, De Rosa, Perone (77'Nunziata), Parlato, Falco, Balzano, Desiderato (65'Casalino), Guadagno (77'Crisantemo), Agnello, Lucarelli (81'Longobardi). All. Teta. In panchina: Coticelli, Amore, Auricchio.

AFRO NAPOLI: D'Errico, Gargiulo (84'Marigliano), Acito (69'Iervolino), Rinaldi (67'Soares A.), Velotti, De Fenza, Redjehimi, Marigliano, Arcobelli (65'Jatta), De Oliveira, Maradona (38'Suleman). All. Ambrosino. In panchina: Torino, Gelli.

ARBITRO: Cetrangolo di Frattamaggiore.

ASSISTENTI: Ciannarella di Napoli e Mascolo di Castellammare di Stabia.

RETE: 58'Guadagno.

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti Real Poggiomarino: Lucarelli, Casalino. Ammonito Afro Napoli: Gargiulo.

POGGIOMARINO. Ritorna al successo il Real Poggiomarino, dopo due sconfitte consecutive che sono costate dapprima il secondo posto e poi la terza posizione. I ragazzi di mister Angelo Teta, nel turno infrasettimanale, valevole per la quart'ultima giornata del campionato, hanno prevalso di misura sulla capolista Afro Napoli, che tre giorni fa ha festeggiato la matematica vittoria del torneo ed è approdata in Eccellenza con largo anticipo. Una vittoria che comunque ha la sua valenza, poiché consente di mantenere inalterata la distanza dalla seconda e terza piazza, occupate rispettivamente, con un vantaggio di 3 e 2 punti, da Virtus Ottaviano e Procida e di allungare sulla quinta in classifica, San Giuseppe, distante 4 punti e, in particolare, mantenere cinque punti di vantaggio sulla sesta, il Vico Equense, in piena lotta anch'esso per la post - season. Riguardo la partita, il Real Poggiomarino, nella prima frazione di gioco, ha il controllo totale del match, fallendo, in più di una circostanza, nitide occasioni per sbloccare la partita. Tuttavia, nella seconda frazione di gioco, il risultato finalmente si sblocca e premia l'insistenza dei padroni di casa, che trovano, al 58', il gol vittoria firmato da Guadagno. Trovato il vantaggio, il Real Poggiomarino si limita ad amministrare il risultato e, da segnalare, un Afro Napoli, in un clima tutt'altro che di vacanza, rende la vita complicata ai padroni di casa che, però, riescono a mantenere inviolata la porta dell'estremo difensore Prete. Finisce così, dunque, e ora, dopo la sosta pasquale, si riprenderà con la trasferta di Napoli, con un Neapolis già salvo, con alcun obbiettivo di classifica da raggiungere.

indietro

Home  |  Società  |  Squadra  |  Partite  |  Sponsor  |  Fotogallery  |  Videogallery  |  News  |  Settore giovanile  |  Contatti

Real Poggiomarino