CLASSIFICA
1 AFRO NAPOLI UNITED 59
2 VIRTUS OTTAVIANO 45
3 REAL POGGIOMARINO 44
4 SAN GIUSEPPE 44
5 PROCIDA 42
6 VICO EQUENSE 36
7 PUTEOLANA 35
8 PONTICELLI 32
9 NEAPOLIS 31
10 RIONE TERRA 28
11 QUARTOGRAD 28
12 POMPEIANA 26
13 SAN PIETRO NAPOLI 19
14 ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA 18
15 STASIA SOCCER 6
16 MONDO SPORT CASAMICCIOLA 0
* Partite in meno
ULTIMA GIORNATA
RIONE TERRA 0-4 AFRO NAPOLI UNITED
VICO EQUENSE 2-2 VIRTUS OTTAVIANO
PUTEOLANA 9-0 MONDO SPORT CASAMICCIOLA
STASIA SOCCER 1-6 NEAPOLIS
SAN GIUSEPPE 2-0 ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA
PROCIDA 2-1 POMPEIANA
SAN PIETRO NAPOLI 1-1 PONTICELLI
QUARTOGRAD 1-4 REAL POGGIOMARINO
DETTAGLIO NEWS
Real Poggiomarino, il poker è servito
del 07/01/2018

Mondo Sport - Real Poggiomarino 0 - 3

MONDO SPORT: Fiore, De Luise V., Trani (70'Lubrano), Montagnaro (55'Scannapieco), Petrellese (65'Arcamone), Di Maio (60'Lauro), Cantelli, Tonon (50'Piro), De Luise M., Conte, Di Scala. All. Rendini. In panchina: Pisani, Chiocca.

REAL POGGIOMARINO: Prete, Nunziata (67'Cozzolino), Ferrara, Acanfora, Aufiero, Falco, Perone, Desiderato (46'Casalino), Crisantemo, Balzano (62'Longobardi), Lucarelli (75'Saggese). All. Teta. In panchina: Coticelli, Cangianiello, Guadagno.

ARBITRO: Ciaravolo di Torre del Greco.

ASSISTENTI: Mascolo di Castellammare di Stabia e Di Matteo di Napoli.

RETI: 7'Lucarelli, 19'Crisantemo, 48'Crisantemo.

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti Mondo Sport: De Luise V., Di Scala. Ammoniti Real Poggiomarino: Aufiero, Desiderato.

ISCHIA. Il Real Poggiomarino inizia nel migliore dei modi il 2018 e il girone di ritorno, espugnando, senza difficoltà, l'Isola d'Ischia, superando, come all'andata, per tre reti a zero, il derelitto Mondo Sport Casamicciola, ormai condannato alla retrocessione, ancora fermo a 0 punti. La compagine vesuviana, coglie così il quarto successo consecutivo, mantenendo inalterato il distacco di sei punti dalla capolista Afro Napoli United ed il vantaggio di tre punti sulla diretta inseguitrice Virtus Ottaviano. Fortemente rimaneggiati, viste le assenze per squalifica di Parlato e Agnello e la presenza soltanto in panchina di Guadagno e Cangianiello, i ragazzi di mister Teta gestiscono la partita senza problemi e quasi subito passano in vantaggio: dopo aver sfiorato il gol con Crisantemo al 3', al 7' Lucarelli approfitta di un'uscita a vuoto dell'estremo difensore di casa e, a porta completamente sguarnita, insacca. Al 19', arriva il raddoppio: cross di Nunziata dalla sinistra, palla che taglia tutta l'area piccola e giunge sul secondo palo, dove Crisantemo, ben appostato, insacca di testa, con il dubbio se la palla sia stata o meno toccata da Balzano prima che varcasse la linea. Al 23', Lucarelli, sotto porta, manca il tris. Al 45', ancora Lucarelli, su punizione, trova la risposta di Fiore. Nella seconda frazione di gioco, si chiude definitivamente il conto: al 48', Crisantemo guadagna palla sulla trequarti di campo, avanza e sfodera una gran conclusione da fuori area, che si stampa sulla traversa e poi rimbalza oltre la linea di porta. Da questo momento, la gara diventa un allenamento, con entrambe le squadre che sfiorano il gol in più di una circostanza, ma il risultato non cambia e il Real Poggiomarino porta a casa i 3 punti.

indietro

Home  |  Società  |  Squadra  |  Partite  |  Sponsor  |  Fotogallery  |  Videogallery  |  News  |  Settore giovanile  |  Contatti

Real Poggiomarino